Consiglio Permanete di Confronto: candidature prorogate fino al 15 dicembre

/ Autore:

Politica



“È stato prorogato al 15 dicembre il termine per la presentazione delle candidature al consiglio permanente di confronto”.  Questo è quanto dichiarato questa mattina da Paolo Giacovelli presidente del CPdC.

Con il rinnovo infatti, del Consiglio Comunale si è reso necessario rinnovare anche i rappresentanti delle varie componenti di questo innovativo organo di consultazione che il Regolamento del Consiglio Comunale ha previsto dal 2012, che comprende due categorie di rappresentanza: i residenti in campagna e le forme associative.

Tre le zone individuate nell’agro:

ZONA BLU: San Marco e contrade limitrofe – tra il lato sinistro della SS 172 direzione Fasano e il lato destro della SS 172 direzione Alberobello;

ZONA BIANCA: Trito/Lamie contrade limitrofe – tra il lato destro della SS 172 direzione Fasano e il lato sinistro della SP 134 direzione Cisternino;

ZONA AMARANTO: Serra/Ritunno/Casalini/Tagaro e contrade limitrofe – tra il lato sinistro della SS 172 direzione Alberobello ed il lato destro della SP 134 direzione Cisternino.

Ricordiamo che  per proporsi bisogna aver raggiunto la maggior età.


commenti

E tu cosa ne pensi?