II.SS. Basile-Caramia: ancora niente scuola

/ Autore:

Società


Ancora niente scuola per gli studenti dell’II SS Basile Caramia che anche questa mattina sono rimasti a casa a causa dei danni arrecati alla struttura dall’ondata di gelo dei giorni scorsi.

Diversi i danni registrati nella sede di Locorotondo infatti  sia gli impianti idrici e sia quelli  termici  sono stati compromessi  dal grande freddo .

Sull’ordinanza si legge che  “a causa delle avverse e perduranti condizioni atmosferiche con abbondanti nevicate e bassissime temperature, si sono prodotti ingenti danni negli impianti idrici e termici nella sede in Locorotondo dell’I.I.S.S. “Basile Caramia – Gigante e dato atto che nel predetto Istituto la mancanza di erogazione dell’acqua e del riscaldamento rende impossibile il normale svolgimento delle attività scolastiche, didattiche, amministrative e del convitto , il comune ordina la chiusura, in proroga, della sede di Locorotondo dell’I.I.S.S. “Basile Caramia – Gigante” nel giorno 13 gennaio 2017, onde evitare probabili pericoli per l’igiene e la salute della intera popolazione scolastica”.

Intanto,  dalla sede distaccata di Alberobello gli studenti e i rappresentanti dei genitori  insorgono chiedendo l’immediata chiusura anche del loro plesso scolastico a causa della mancanza  di riscaldamento.

Per il momento non si sa ancora nulla sulla fine dei lavori e di conseguenza sulla ripresa delle lezioni  nel plesso locorotondese. Seguiranno aggiornamenti.


commenti

E tu cosa ne pensi?