Verso le amministrative. Cervellera invoca l’unità del Pd: “Tutti con Franco Ancona”

/ Autore:

Elezioni Amministrative 2017



Giorni di profondo confronto all’interno di tutti gli schieramenti politici di Martina Franca, ognuno alla ricerca di un candidato sindaco per le prossime amministrative. Giuseppe Cervellera auspica l’unità del Pd attorno al nome dell’ex sindaco, Franco Ancona:

Gli anni dell’amministrazione targata Franco Ancona, hanno segnato un’evidente discontinuità con il passato, producendo un lavoro chiaro e preciso soprattutto dal punto di vista ambientale ed urbanistico. Gli effetti di questo lavoro sono anzitutto il nuovo appalto dei rifiuti e la prossima definizione del piano urbanistico generale. Affrontare di petto questi due importantissimi procedimenti è stato possibile grazie ad un leale lavoro di squadra che ha riportato al centro della politica cittadina la trasparenza, la legalità, la collegialità e soprattutto l’attenzione nei confronti dei singoli quartieri e dei cittadini i quali, finalmente, hanno potuto partecipare direttamente ai processi decisionali.

Continuare tale percorso di rinnovamento e di efficienza amministrativa deve essere la priorità per il nostro Partito Democratico, il quale, essendo stato l’asse portante dell’amministrazione Ancona attraverso i suoi più importanti rappresentanti politici, ha il dovere di rinnovare un patto di chiarezza con i suoi elettori, rifiutando in maniera rispettosa ma chiara, eventuali accordi politici innaturali. Ecco perché, al di là delle questioni nazionali o regionali, desidero nel PD locale la massima unità tra tutti i protagonisti della stagione del cambiamento, affinchè tutti gli sforzi fatti non vengano vanificati. L’interprete per dare continuità al lavoro effettuato non può che essere Franco Ancona che per la sua storia personale, la sua competenza, la sua capacità di essere politico super partes, la sua voglia di mettere al centro sempre gli interessi della città, rimane la persona più adatta per garantire la storia ed il percorso di coerenza del Partito Democratico. Auspico, quindi, che nel corso dell’ormai prossima Assemblea Cittadina a cui parteciperanno tutti gli iscritti,  il Partito Democratico possa ritrovarsi coeso e compatto per ripartire dalla ricandidatura di Franco Ancona.


commenti

E tu cosa ne pensi?