Martina Franca. Tessere PD: Ancona dentro, Carriero out, Basile in forse

/ Autore:

Politica



Si è chiuso ieri il tesseramento 2016 del Partito Democratico di Martina Franca. Il circolo martinese parla di trend in crescita rispetto al 2015 anche se non rilascia numeri circa la reale consistenza dei tesserati, preferendo porre l’accento su un nuovo ingresso e le posizioni scottanti di due ex membri della maggioranza:

Il circolo PD di Martina Franca comunica ai propri iscritti che si è registrato un aumento non solo del numero complessivo dei tesserati rispetto al 2015, ma anche della percentuale di “nuovi iscritti”, ossia di coloro che, pur non avendo avuto la tessera nell’anno precedente, hanno deciso di avvicinarsi o di riavvicinarsi al Partito Democratico.

Per una questione di chiarezza e trasparenza nei confronti degli iscritti, va precisato che entrambi gli ex consiglieri comunali, Franco Basile e Antonio Carriero, che lo scorso giugno erano fuoriusciti dalla maggioranza, facendo venir meno il loro sostegno all’amministrazione Ancona, hanno chiesto di rinnovare la tessera negli ultimi due giorni disponibili per il tesseramento, pur essendo in corso una procedura di espulsione nei loro confronti.

A Franco Basile la tessera è stata rilasciata, perché nel momento in cui si è presentato in sede per il tesseramento non avevamo ancora indicazioni da parte della Presidenza della Commissione di Garanzia circa il “modus operandi”, essendo la procedura ancora in corso a Taranto. Per non generare equivoci e per non creare inutili tensioni, la tessera gli è stata quindi rilasciata con riserva di conoscere il parere della Commissione di Garanzia, che si esprimerà a breve sull’eventuale annullamento.

L’indomani il Presidente della Commissione di Garanzia Gaetano Blé ha dato il suo parere al segretario cittadino di Martina Franca, invitandolo a non rinnovare la tessera a Carriero, il quale avrebbe dovuto interloquire con gli organi provinciali di Taranto per l’eventuale rilascio, che allo stesso Presidente risulta impossibile. Lo stesso Antonio Carriero, presentatosi in sede ieri sera, ha avuto modo di ascoltare telefonicamente dal Presidente Gaetano Blé le ragioni di questo diniego.

Al momento quindi entrambe le posizioni di Basile e Carriero sono al vaglio della Commissione di Garanzia.

Accogliamo invece con grande favore tra i nostri iscritti il sindaco uscente Franco Ancona, che ora fa parte ufficialmente del PD di Martina Franca.


commenti

E tu cosa ne pensi?