Chiusura sportello Agenzia Entrate, Cervellera: “Scelta ingiustificata, pronta una raccolta firme”

/ Autore:

Economia, Politica



Dopo la comunicazione del Commissario straordinario circa la sospensione dello sportello remoto di Agenzia delle Entrate a Martina Franca, arrivano le prime reazioni della politica. L’ex assessore Giuseppe Cervellera (PD) ha infatti inviato una comunicazione alla Direzione Provinciale, Regionale e Centrale delle Agenzie delle Entrate:

La presente per comunicare il gravissimo disagio che sta arrecando alla nostra comunità la decisione di arrestare il servizio di sportello in remoto che effettuava la vostra direzione provinciale nella città di Martina Franca. Raccolgo ed esplicito con forza tutta la protesta dei cittadini martinesi che per registrare un contratto di affitto o per sbrigare una semplice pratica sono adesso costretti a recarsi a Taranto a causa di questo ulteriore depauperamento di servizi che appare, peraltro, del tutto ingiustificato; difatti, la mancanza di personale, come ribadito anche al sottoscritto sin dal 2015 quando ricoprivo il ruolo di Assessore Comunale al Bilancio, non può costituire una valida ragione per penalizzare la vita quotidiana dei cittadini martinesi.

Consapevoli della circostanza che il posizionamento del personale dipende anche da livelli superiori rispetto alla Direzione Provinciale, esortiamo una maggiore sensibilità nei confronti del nostro territorio, considerato che in Provincia di Brindisi è operativo l’Ufficio Territoriale di Ostuni, che in Provincia di Bari è operativo l’Ufficio di Monopoli, Bitetto e Gioia del Colle e non si comprende come per le altre province adiacenti il personale c’è, mentre per quella di Taranto è insufficiente.

Atteso che, ancora una volta il nostro territorio viene impoverito di servizi già bassi e insoddisfacenti, comunico che la comunità è pronta a qualsiasi forma di protesta per far invertire la decisione assunta ed è già pronta a consegnare una corposa raccolta firme da presentare presso ogni sede competente, iniziando dal Commissario Prefettizio di Martina Franca, Dott. Santoriello che auspichiamo si attivi immediatamente al fine di far ritornare operativo il servizio delle Agenzie delle Entrate a Martina Franca almeno un giorno alla settimana.


commenti

E tu cosa ne pensi?