Ceglie Messapica: Inaugurato lo stadio comunale dopo i lavori di riqualificazione

/ Autore:

Calcio, Società, Sport



Inaugurato il nuovo stadio comunale di Ceglie Messapica. Il tradizionale taglio del nastro è stato concretizzato dopo alcuni mesi di lavori di riqualificazione, che hanno interessato diverse parti della nuova struttura. Il terreno da gioco è stato interamente rizollato con manto erboso in erba sintetica di nuova generazione. Sono stati realizzati anche due campi minori per allenamento alle spalle delle due porte del campo da gioco principale e sono state riqualificate la zona degli spogliatoi e la tribuna principale con l’installazione di seggiolini per il pubblico. “Una giornata storica per tutta la nostra comunità” – commenta il sindaco di Ceglie Messapica, Luigi Caroli. “Finalmente concretizziamo la riconsegna di una nuova struttura che rappresenterà una risorsa fondamentale nel futuro della nostra città. Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito al programma di lavori di riqualificazione e finalmente possiamo dire che anche Ceglie ha una struttura che sarà in linea con le esigenze di tanti bambini e ragazzi che potranno praticare sport in uno stadio rinnovato“. Alla cerimonia di riconsegna presenti diverse autorità, tra queste il Prefetto di Brindisi Annunziato Vardè, il Presidente della Provincia di Brindisi, Maurizio Bruno, il Questore di Brindisi, Maurizio Masciopinto ed il presidente della lega nazionale dilettanti, Vito Tisci, che hanno elogiato l’importanza di una nuova struttura sportiva e anticipato, nel caso del presidente della Provincia Maurizio Bruno e del presidente lega dilettanti Vito Tisci, possibili collaborazioni tra Francavilla e Ceglie per l’utilizzo dello stadio cegliese da parte delle giovanili del Francavilla ed un ritorno nei campionati dilettantistici di Ceglie Messapica. Il nuovo stadio è stato intitolato a Giovanni Stoppa, storico presidente della “Zingara del calcio brindisino“, ovvero la squadra del Ceglie calcio che tra il 1968 ed il 1971 vinse campionati consecutivi senza avere uno stadio proprio e quindi giocando sempre in trasferta. Nel corso dell’inaugurazione del nuovo stadio sono state premiate numerose personalità legate alla storia calcistica e sportiva cegliese ed il sindaco Caroli ha anticipato possibili collaborazioni con società sportive per i ritiri estivi: “Già negli scorsi mesi sono stati avviati dei contatti in questo senso” – dichiara il sindaco Caroli. “Se concretizzate, le collaborazioni con società sportive, potranno essere un ulteriore vetrina per tutta la nostra città“.


commenti

E tu cosa ne pensi?