Giunta Ancona Bis. Nessun contatto con la Barbanente. Forse il “tecnico” sarà “politico”

/ Autore:

Politica



Non c’è stato nessun contatto tra l’amministrazione Ancona e Angela Barbanente in merito a quel posto di assessore “tecnico” che Ancona vorrebbe fortemente e che sembra essere il motivo per il quale non è ancora stata ufficializzata la giunta. La smentita al nostro articolo arriva direttamente da Palazzo Ducale.

La febbre del totodeleghe sta lentamente ma inesorabilmente salendo in città e a parte la fascia da vicesindaco a Coletta e l’intenzione di avere un Consiglio Comunale forte (con Lasorsa e Scialpi, e magari Nunzia Convertini) non c’è certezza alcuna. L’intenzione dell’incarico “tecnico” sembra davvero tenere in stallo il PD e le due liste civiche, soprattutto perché non si fanno nomi: se i SiAmo Martina e MVC possono convergere su un nome di rilievo, magari sull’urbanistica, dalle parti del Pd invece si sussurra che il “tecnico” non è altro che un “politico” ma di altra natura, qualcuno da accogliere come segno di apertura nei confronti di quella parte di città che non ha scelto Franco Ancona. Una tattica che trova i suoi perché ma deve essere calibrata con la promessa di “radicamento” del cambiamento messo in atto nel 2012.

Certo è che il nome di Angela Barbanente assessore all’urbanistica piaceva già a tantissimi: Martina Franca si sarebbe avvalsa della più autorevole personalità in materia di pianificazione urbana.


commenti

E tu cosa ne pensi?