Il Locus Festival resta a Locorotondo. Firmato un protocollo di intesa con il comune

Questa mattina sull’albo pretorio del comune di Locorotondo è stata pubblicata la determina che sottoscrive un  protocollo di intesa tra il nostro comune e il Locus Festival  per il triennio 2017-2019.

A darne notizia nella giornata di sabato è stata proprio l’assessore alla cultura, Ermelinda Prete, che annunciava, tramite il suo profilo Facebook,  l’avvenuta approvazione della  delibera di giunta di un protocollo d’intesa tra Comune di Locorotondo e la società Bass Culture SRL per le edizioni 2017-2018-2019 (Locus Winter incluso).

Quindi smentite tutte le voci di un allottamento del Locus dalla città delle cummerse, il festival dai grandi numeri resterà almeno  fino al 2019  a Locorotondo.

Sulla delibera  di oggi si legge che :“il Locus Festival giunto alla tredicesima edizione ed il Locus Winter, giunto alla 5^ edizione, sono eventi straordinari che hanno ottenuto, nel corso degli anni, un’attenzione particolare nei media locali, nazionali ma soprattutto internazionali, apportando in tal modo grande prestigio al paese di Locorotondo e che è interesse dell’Amministrazione Comunale consolidare e dare continuità a detti eventi che rappresentano un esempio riuscito di connubio tra musica e promozione del luogo, apportando un reale ritorno economico registrato da quasi tutte le attività produttive del territorio”.

“La Società Bass Culture  – continua la determina- riceverà  dal nostro comune la somma annua di  € 30.000,00, di cui 27.000,00 per il Locus Festival ed € 3.000,00 per il Locus Winter, a titolo di contributo comunale, a parziale copertura delle spese del progetto, la quale trova disponibilità sugli appositi capitoli del vigente bilancio 2017-2019”.

Una buona notizia per il comune di Locorotondo, per le attività commerciali e per gli amanti della buona musica della Valle d’Itria.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.