Coppa Italia. De Tommaso-Vinci e il Martina passa a Ostuni: 1-2

/ Autore:

Calcio, Sport


Una vittoria esterna a Ostuni per iniziare al meglio la nuova stagione. Il Martina 2017-18 di Gidiuli batte i brindisini in Coppa Italia e si prepara all’esordio in campionato di domenica prossima. Di seguit nota del club biancazzurro:

Esordio vincente per il Martina di mister Gidiuli nella gara d’andata di Coppa Italia contro l’Ostuni. Ad una settimana dall’inizio ufficiale di campionato contro il Barletta i biancazzurri confermano di essere una squadra forte e di poter contare di notevoli qualità non solo sul piano tecnico, ma anche su quello caratteriale. Il match contro l’Ostuni non è stato dei più semplici. Su un campo molto sconnesso che non favoriva certamente il fraseggio breve e veloce, il Martina ha sfoderato la sciabola, dimostrando di avere anche il carattere e la personalità per vincere in campi difficili come quello di oggi.

La cronaca

Un gol, due legni e tanto agonismo nel primo tempo di questo esordio stagionale in Coppa Italia tra Martina e Ostuni.

Martina in campo con 4 – 2 – 3 – 1. Mignogna squalificato è sostituito da Cristofaro sulla corsia di destra. In avanti De Tommaso alle spalle di Beltrame.

Pronti via il Martina è già in vantaggio. Al 3’ De Tommaso prende palla sulla lunetta e scavalca Lo Scalzo con un perfido tiro a giro. Pronta la risposta dell’Ostuni con un tiro da fuori di Sanna che scheggia la traversa.

Al 15’ bel cambio di gioco da sinistra a destra da Cimino a Cristofaro, che controlla e calcia debole tra le braccia di Lo Scalzo.

Al 22’ Beltrame colpisce il palo sfiorando la sfera su una traiettoria velenosa proveniente da un corner di De Tommaso. Due minuti dopo la retroguardia ospite rischia il pareggio a causa di un malinteso tra Vinci e Perelli su un lancio in verticale di Misuraca.

Al 28’ altro legno colpito dagli ospiti, stavolta ad opera del giovane Greco.

Al 38’ Gennaro ci prova su punizione, ma la palla deviata finisce in angolo. Sul finire del primo tempo la gara si infiamma anche a livello agonistico con due interventi contestati, di Macaluso prima e Cavallo poi.

Al 44’ ottimo doppio intervento di Perelli, sul tiro da fuori di Cavallo prima, e sulla ribattuta a distanza ravvicinata di Petruzzella.

Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo: al 3’ Vinci incorna di testa su un calcio d’angolo battuto dal solito De Tommaso.

Al 64’ è necessario un intervento del miglior Lo Scalzo per evitare che Beltrame segni con un tiro da fuori il terzo gol per il Martina.

Intervento da cartellino arancione alla mezzora su De Tommaso lanciato sulla fascia sinistra, ma l’arbitro Sciolti non ravvisa nemmeno gli estremi per il calcio di punizione. Per fortuna il numero 10 biancoazzurro rientra in campo senza gravi conseguenze.

Al 79’ il calcio di punizione di Gennari finisce non lontano dall’incrocio dei pali della porta difesa da Perelli.

All’84’ una palla ballerina nell’area del Martina diventa un’occasione unica per i locali per accorciare le distanze. E’ infatti Danese a raccoglierla e spedirla in rete per 1 a 2.

Dopo 4’ minuti di recupero l’arbitro pone fine alle ostilità.

Martina batte Ostuni due a uno.

*****

  • 3 settembre 2017
  • Stadio Comunale di Ostuni
  • Coppa Italia di Promozione – Sedicesimi di finale – Gara d’andata
  • Asd Ostuni Calcio – Asd Martina Calcio 1 – 2
  • Reti: 3’ De Tommaso, 48’ Vinci, 84’ Danese
    Asd Martina Calcio 1947: Perelli, Leggieri (89’ Cazzetta), Cimino F., Greco (90’ Fumo), Vinci, Macaluso, Cristofaro (70’ Palazzo), Arcadio, Beltrame, De Tommaso (k) (82’ Carlucci), Cimino V. A disp: Costantino,, Pascullo, Gaveglia. All.: Gidiuli.
  • Asd Ostuni 1945: Loscalzo, Ribeiro, Gomes, Cavallo, Misuraca, Danese, Chiatante, (21’ st Narracci) Pace, Petruzzella, Gennari (89’Merico V.), Sanna (75’ Parisi). A disp: Magazzino, Merico M, Casarano, Parisi, Regnani. All. Cirarcì
  • Arbitro: Gabriele Sciolti – Sez. di Lecce
  • Assistenti: Andrea Mongelli e Davide Gatto
  • Ammoniti: 92’ Arcadio,
  • Espulso per proteste il tecnico Gidiuli
  • Recupero: 2’ pt, 4’ st.
  • Note: Martina in campo con completo azzurro celebrativo 70° anniversario. Circa 100 tifosi al seguito.

 

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?