Ceglie Messapica: Successo per la Scirea Cup. Il sindaco: “Un anno sportivo da ricordare per la città”

/ Autore:

Calcio, Società, Sport



Un anno da ricordare per lo sport cegliese“. Così il sindaco di Ceglie Messapica Luigi Caroli ha commentato il successo per la Scirea Cup, torneo internazionale di calcio tra i più importanti a livello giovanile e disputatosi in buona parte nella città messapica tra il 2 ed il 7 settembre. “Quest’anno abbiamo ospitato anche uno dei tornei giovanili di calcio più importanti e che ogni anno richiama tantissimi appassionati per la presenza di molte squadre prestigiose del panorama calcistico mondiale. Una importantissima occasione per tutta la città che per la prima volta ospitava una manifestazione ufficiale nel rinnovato stadio comunale “Giovanni Stoppa”, inaugurato solo lo scorso Aprile. Contenti per l’ottima riuscita dell’evento anche grazie a tutti coloro che hanno collaborato a questo importante progetto“. A Ceglie Messapica si sono disputati i match del team cegliese AC Taf Ceglie e dell’altra squadra brindisina presente, la Virtus Francavilla, inserite nel girone con Napoli e Lazio. Appassionati, famiglie e tanti addetti ai lavori hanno riempito le tribune del nuovissimo stadio cegliese, un altro evento che entra a far parte della storia sportiva della città: “Senza dubbio giornate da ricordare” – continua il sindaco Luigi Caroli. “Per Ceglie Messapica fino a questo momento è stato un 2017 davvero storico con diversi eventi di punta e che hanno visto la città protagonista. Tanto l’entusiasmo, fattore che ci spinge a migliorare ulteriormente“. Ceglie protagonista di diversi appuntamenti di punta dello sport italiano ed internazionale. Già dallo scorso maggio con il passaggio dalla città messapica della 100esima edizione del Giro d’Italia. Poi a fine giugno l’organizzazione dei campionati italiani di ciclismo under 23 ed élite con i migliori talenti del ciclismo nazionale. Ora altri progetti in cantiere: “Organizzare eventi sportivi di qualità non era certamente facile” – continua Caroli. “Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito all’organizzazione di eventi sporti così importanti. Tutto è andato per il verso giusto, Ceglie Messapica ha dimostrato di essere pronta per palcoscenici davvero importanti e questo ci spingerà a provare a realizzare altri progetti“.


commenti

E tu cosa ne pensi?