A Martina Franca la mostra Ilvarum Yaga: 100 disegnatori contro la Strega Rossa

/ Autore:

Cultura


Il vento che si fa polvere, che si s’insinua nelle case degli uomini, si nasconde nei corpi dei bambini e lentamente si nutre delle loro vite. Sono le magie di Ilvarum Yaga, la strega rossa, la fattucchiera malvagia, protagonista della mostra collettiva che raccoglie le opere di 100 disegnatori, di 100 fumettisti, che sarà a Palazzo Ducale durante la seconda edizione di “Manuscripta Festival della Letteratura a Fumetti”. 100 disegnatori che proveranno con le loro matite magiche a sconfiggere la fattucchiera rossa. Il riferimento è chiaro. Il nome evoca la Baba Yaga, protagonista malvagia della letteratura popolare slava, la fattucchiera che rubava i bambini.

Infatti, i bambini che vivono e crescono nel Quartiere Tamburi di Taranto sono esposti sin dalla loro vita intrauterina e durante tutta l’infanzia agli inquinanti immessi in ambiente dalle industrie che si trovano a ridosso del quartiere, tra cui la più grande acciaieria d’Europa. Tra le sostanze inquinanti, molte sono tossiche per il sistema nervoso infantile e possono causare riduzione del Quoziente Intellettivo (QI) ed altre malattie del neurosviluppo. L’unica “cura” possibile per contrastare questi possibili effetti nocivi è quella di stimolare la mente, in fase di sviluppo, con la lettura ad alta voce fatta fin dai primi mesi di vita.

“L’idea – ha commentato Piero Angelini direttore artistico di Manuscripta- è nata durante la scorsa edizione quando, leggendo un articolo della dottoressa Anna Maria Moschetti sugli effetti disastrosi della diossina sul QI dei bambini del quartiere tamburi di Taranto e sull’importanza della lettura ad alta voce portata avanti dall’associazione Nati per leggere, mi è venuto in mente questo personaggio cattivo, una strega capace di trasformarsi in vento e polvere, che s’insinua nelle case degli uomini, si nasconde nei corpi dei Bambini e lentamente si nutre delle loro vite. Dopo essermi confrontato con Pasquale Ruju sulla fattività del progetto ho cominciato a contattare i disegnatori, da 60 dell’inizio oggi 100 autori hanno dato la loro disponibilità inviandomi una tavola. Sarebbe davvero bello sconfiggere Ilvarum Yaga una volta per tutte”.

Le stampe delle tavole degli autori potranno essere acquistate e il ricavato sarà devoluto interamente all’Associazione Culturale Pediatri di Puglia e Basilicata, rappresentata dalla Dott.ssa Annamaria Moschetti, referente per la provincia di Taranto del “Progetto Nati Per leggere”, che provvederà all’acquisto dei libri certificati per la creazione di una vera e propria biblioteca terapeutica. llvarum Yaga: 100 disegnatori contro la Strega Rossa è una mostra collettiva organizzata nel contesto di Manuscripta, festival dedicato alla letteratura a fumetti che si terrà a Martina Franca (Ta) tra il 5 e l’8 ottobre (la mostra rimarrà aperta fino a domenica 15 ottobre). La mostra collettiva di beneficenza sarà inaugurata il 5 ottobre alle ore 19.00 presso il Palazzo Ducale di Martina Franca e la si potrà visitare gratuitamente dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:30 ogni giorno fino alle 15 ottobre.

(foto di Rosalba Raguso – Associazione Terra Terra)


commenti

E tu cosa ne pensi?