Martina Franca. Supermarket della droga in casa: scoperto e denunciato 30enne

/ Autore:

Cronaca


I Carabinieri dell’Aliquota Operativa del N.O.R. della Compagnia di Martina Franca (Ta) hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 30enne, incensurato del posto. Di seguito nota dei militari:

I militari nel corso di uno specifico servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, dopo aver acquisito nei giorni precedenti alcune informazioni che segnalavano il 30enne quale punto di riferimento di tossicodipendenti della zona e non, al fine di verificare la fondatezza di tali notizie, istituivano un servizio di osservazione e controllo nei pressi della sua abitazione, notando un sospetto andirivieni di ragazzi che lasciava presumere lo svolgimento di attività illecite.

I Carabinieri decidevano quindi di procedere ad una perquisizione domiciliare che non tardava a dare i suoi frutti; infatti nel corso delle operazioni di polizia, i militari rinvenivano, all’interno della camera del 30enne, un involucro contenente 3,1 grammi di sostanza stupefacente del tipo ecstasy, oltre a ulteriori 0,4 gr. di eroina, un bilancino di precisione nonché materiale per  il confezionamento della sostanza.

Condotto in caserma, all’esito delle formalità di rito, l’uomo veniva denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica del capoluogo jonico, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre quanto rinvenuto sottoposto al vincolo del sequestro penale. Lo stupefacente sarà inviato ai Carabinieri del L.A.S.S. del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Taranto, per le analisi quali-quantitative del caso.


commenti

E tu cosa ne pensi?