Emergenza sangue a Taranto. L’appello alla donazione di AVIS Martina Franca

/ Autore:

Cronaca


In questi giorni Taranto assiste ad una vera e propria emergenza sangue, in particolare di gruppo 0 e B. La sezione comunale di Martina Franca dell’AVIS (Associazione Volontari Italiani Sangue) raccoglie e rilancia l’appello che arriva dall’Associazione Bambino Thalassemico di Taranto in particolare, ma di tutte le strutture sanitarie del capoluogo jonico e provincia:

Si sta verificando in questi giorni una grave carenza di sangue, soprattutto di tipo 0, sia positivi che negativi, e di tipo B. Tale carenza ha impedito che nella giornata di lunedì venissero effettuate terapie trasfusionali ai bambini che ne hanno bisogno con periodicità molto ravvicinata, causando così gravi rischi per la loro salute già precaria per via della patologia ematica. Una carenza che attanaglia Taranto e provincia già da diverso tempo, ma che in questi giorni sta raggiungendo dei picchi molto alti.

L’appello e di recarsi presso il centro trasfusionale del Santissima Annunziata, la mattina dalle 7.30 alle 11.00, per compiere un gesto semplicemente straordinario, in quanto è semplice per chi lo esegue ma può sicuramente salvare una vita per chi lo riceve. Per donare basta avere un’età compresa tra i 18 e i 65 anni ed essere in buono stato di salute. L’appello è a non indugiare a donare e a condividere l’appello a farlo, perché la vita non aspetta.


commenti

E tu cosa ne pensi?