Reddito di inclusione: le novità del 2018

/ Autore:

Società


Con una nota dell’assessorato alle politiche sociali il comune di Locorotondo informa la cittadinanza sulle novità del 2018 riguardanti il REI, il reddito di inclusione.

Ricordiamo, che per qualsiasi informazione è possibile recarsi presso gli sportelli Caf presenti in paese.

La legge di Bilancio 2018 ha modificato il Reddito di Inclusione (REI), ampliando la platea dei potenziali beneficiari e incrementando le risorse da destinare alle famiglie numerose.

Il REI non deve essere inteso solo come un sostegno a carattere economico, in quanto si tratta di un programma di inserimento sociale e lavorativo che punta alla riconquista dell’autonomia delle famiglie più vulnerabili attraverso la valorizzazione e lo sviluppo delle competenze.

Il reddito di inclusione introdotto con la “Delega recante norme relative al contrasto della povertà, al riordino delle prestazioni e al sistema degli interventi e dei servizi sociali” (Legge 15 marzo 2017, n. 33) dal primo gennaio 2018 è concretamente operativo e da luglio 2018 assume carattere universalistico.

L’ufficio Servizi Sociali è a disposizione per informazioni e chiarimenti.

Si indicano, così come pervenuto dall’ufficio di Piano, i CAF/Patronati di Locorotondo che ad oggi hanno sottoscritto la Convenzione per la misura “REI” presso i quali i cittadini possono recarsi per la presentazione delle domande senza alcun costo.

Caf Italia Srl

Caf Conf.a.si.

Caf Uil

Patronato Enac

Caf Tuutela Fiscale

Saranno comunicate, tempestivamente, eventuali integrazioni all’elenco.


commenti

E tu cosa ne pensi?