Attivata la Procura federale per la gara di Pallacanestro tra Aurora Brindisi-Valle d’Itria BK Martina

/ Autore:

Basket, Sport



Il Presidente federale ha attivato la Procura federale per verificare eventuali violazioni regolamentari accadute il 22 febbraio 2018 a Martina Franca (Ta) nella Finale Interzonale Under 18 Eccellenza fra Aurora Brindisi e Valle d’Itria BK Martina.

Entrambe le formazioni erano già qualificate alla fase nazionale, ma chi avrebbe vinto la partita avrebbe avuto accesso ai gironi del Nord Italia (Toscana e Lombardia) mentre la perdente sarebbe stata inserita nel girone della Campania.

Gli arbitri hanno sospeso la partita per violazione della lealtà sportiva. Sul Codice di comportamento sportivo nell’art. 2 “Principio di lealtà” vi è riportato quanto segue: “I tesserati, gli affiliati e gli altri soggetti dell’ordinamento sportivo devono comportarsi secondo i principi di lealtà e correttezza in ogni funzione, prestazione o rapporto comunque riferibile all’attività sportiva. I tesserati e gli altri soggetti dell’ordinamento sportivo cooperano attivamente alla ordinata e civile convivenza sportiva”.

E ancora nell’art. 3 “Divieto di alterazione dei risultati sportivi”, si afferma: “E’ fatto divieto ai tesserati, gli affiliati e gli altri soggetti dell’ordinamento sportivo di compiere, con qualsiasi mezzo, atti diretti ad alterare artificiosamente lo svolgimento o il risultato di una gara ovvero ad assicurare a chiunque un indebito vantaggio nelle competizioni sportive”.


commenti

E tu cosa ne pensi?