Svastiche Scuola dell’infanzia di Locorotondo

/ Autore:

Politica



Pubblichiamo un comunicato ricevuto dal gruppo consigliare Porta nuova per Locorotondo riguardante  la richiesta di cancellazione di svastiche (tra l’altro fatte pure male!) dall’interno della scuola del’infanzia. 

Dopo la segnalazione di alcuni genitori, preoccupati della presenza da numerosi mesi di certi simboli all’interno della scuola dell’infanzia, il Gruppo Consigliare Porta Nuova per Locorotondo, attraverso il Consigliere Silvestro Catalano, ha ritenuto opportuno intervenire per segnalare all’amministrazione che i nostri bambini non devono crescere dando per scontati simboli collegati a vicende e fatti storici di indicibile crudeltà.

Non si tratta di muri esterni alla struttura, ma degli ambienti posti di fronte agli occhi di bambini, genitori e insegnanti che ogni giorno trascorrono del tempo all’interno della scuola dell’infanzia di Locorotondo. Una svastica non è una scritta qualsiasi, ma un simbolo associato a significati ben noti agli adulti. Si inizia col dare per scontato un qualcosa che non lo è e ci si ritrova poi ad accettare anche gli atti e qualsiasi forma di violenza.

Il Gruppo Consigliare Porta Nuova per Locorotondo, visto l’approssimarsi della data del 25 aprile, Festa Nazionale della Liberazione, chiede all’amministrazione comunale di intervenire per rimuovere le svastiche presenti all’interno dell’istituto dell’infanzia.


commenti

E tu cosa ne pensi?