Vito Cramarossa è il nuovo assessore al Bilancio e Personale

/ Autore:

Politica



Vito Cramarossa, segretario del PD e già consigliere comunale nella passata legislatura, è il nuovo assessore al Bilancio e al Personale. La nomina, fatta questa mattina da Franco Ancona, può essere considerata a metà tra una scelta politica e una scelta tecnica, dato che Cramarossa ricopre il ruolo di direttore di banca ed è quindi da considerarsi esperto in materia. La scelta in qualche modo potrebbe precludere la nomina a vicesindaco e assessore al Turismo di Nunzia Convertini, perchè poi il PD sarebbe davvero troppo imponente rispetto agli altri alleati. Ma se vale questa regola, anche il ritorno di Coletta potrebbe essere in forte discussione, facendo prevalere la tesi dei consiglieri dem, che non hanno perdonato il metodo scelto. Il ritorno dell’ex vicesindaco, alleggerito dalle deleghe più noiose (ma anche più tecniche), sembra sempre più lontano. La delega al Turismo potrebbe passare nelle mani di Bruno Maggi, che sarebbe accorpata a quella delle Attività Produttive, dove sarebbe stato naturale che fosse fin dall’inizio. La delega all’Ambiente potrebbe passare ai Lavori Pubblici (anche qui vale lo stesso discorso di prima). Rimane la delega al Centro Storico, ma essendo quella solo nominale, probabilmente potrebbe essere al momento depennata.


commenti

E tu cosa ne pensi?