Guida in stato di ebbrezza. A Brindisi patente ritirata ad una 31enne martinese

Nel weekend appena trascorso, effettuato dai militari del Comando Provinciale dell’Arma un nuovo servizio di controllo straordinario del territorio in tutto il capoluogo, così implementando le recenti disposizioni volte ad aumentare i servizi di prevenzione generale nella città volute dal Prefetto Valerio Valenti:

Nel corso del servizio i militari hanno deferito in stato di libertà:

– una 31enne di Martina Franca (TA), per guida sotto l’influenza dell’alcol. La donna fermata durante un controllo stradale mentre era alla guida della propria autovettura, a seguito degli accertamenti, è risultata positiva all’alcoltest con un tasso alcolemico pari a 0,82 g/l. Nella circostanza le è stata ritirata la patente di guida;

Nella circostanza si rammenta che l’art.186 del codice della strada “guida sotto l’influenza dell’alcool” punisce le condotte di chi guida in stato di ebbrezza alcolica. Le sanzioni contemplate al secondo comma puniscono tutti i conducenti sorpresi alla guida con tassi alcolemici che superano il limite massimo consentito di 0,5 grammi di alcool per litro di sangue, sfociando in responsabilità penali già da valori superiori a 0,8.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.