Niente vetro o lattine nel centro storico dalle 21.00 alle 7.00. Palazzo Ducale modifica l’ordinanza

/ Autore:

Economia, Politica, Società


Il sindaco ha revocato l’ordinanza 35/2018 con la quale di fatto si impediva la somministrazione di qualunque tipo di bevanda o alimento in vetro o lattina, che tanto aveva fatto discutere, in particolare i commercianti. L’ordinanza aveva due problemi: il primo riguardava l’orario di somministrazione, assolutamente assente, il secondo il perimetro di validità, relegando la restrizione al solo centro storico. Le pressioni di questi giorni o l’aver realizzato di aver commesso un errore hanno comunque portato gli uffici del sindaco a modificare l’ordinanza, introducendo l’orario di validità: non si potranno somministrare (ma nemmeno detenere) bevande e alimenti in vetro o materiali pericolosi dalle 21.00 alle 7.00. Il perimetro è quello del centro storico, Stradone e Piazza Crispi. Se volete bere una birra non in un bicchiere di plastica potrete andare da qualsiasi altra parte in città…

Qui potete leggere l’ordinanza: link

 


commenti

E tu cosa ne pensi?