Aggredisce i poliziotti durante una perquisizione. Denunciato 36 enne martinese

/ Autore:

Cronaca



Martina Franca:Inveisce contro i polizotti durante un controllo domiciliare. Denunciato dalla Polizia di Stato. L’uomo è stato anche trovato in possesso di mezzo grammo di hashish:

Nel pomeriggio di ieri, gli agenti del Commissariato di Martina hanno proceduto, con la collaborazione del Reparto Prevenzione Crimine di Lecce, ad una perquisizione domiciliare in casa di un noto pluripregiudicato martinese di 36 anni, sospettato di nascondere armi.

Nel corso del controllo il 36enne ha prima mostrato uno spirito collaborativo consegnando di sua spontanea volontà un pezzetto di hashish del peso di circa mezzo grammo, per poi diventare aggressivo ed inveire contro i poliziotti per il fastidio che gli stavano provocando.

Nonostante i ripetuti tentativi di calmarlo l‘uomo ha continuato imperterrito ad offendere e minacciare gli agenti, che così hanno poi deciso di fermarlo per poi  accompagnarlo negli Uffici del Locale Commissariato. L’uomo al termine dei rilievi di rito è stato denunciato in stato di libertà per oltraggio e resistenza a P.U.


commenti

E tu cosa ne pensi?