Il Comune di Alberobello seleziona tirocinanti neolaureati

/ Autore:

Società


Come si lavora in un Comune? Come funzionano gli uffici pubblici? Quali competenze occorrono? Il Comune di Alberobello consente ai giovani la possibilità di effettuare un’esperienza formativa all’interno degli uffici del’Ente per sviluppare competenze teoriche e pratiche orientate a favorire l’accesso al mondo lavorativo e a comprendere i meccanismi di funzionamento. In particolare il Comune intende attivare due tirocini formativi in area economico-giuridica e due tirocini formativi in area tecnica.
Soggetto promotore è il Centro per l’Impiego di Noci con cui il Comune sottoscriverà un’apposita convezione e predisporrà i progetti formativi.

Possono partecipare alla selezione i giovani disoccupati che alla data di presentazione della domanda abbiano meno di 29 anni e siano iscritti alle liste del centro per l’Impiego di Noci e siano residenti ad Alberobello o Locorotondo o Noci o Putignano.

Per l’area economico-giuridica i candidati devono possedere la laurea magistrale di cui
– N. 1 in Giurisprudenza o equipollenti
– N. 2 in Economia e commercio o equipollenti.

Per l’area tecnica è richiesta la laurea magistrale di cui:
– N. 1 in Ingegneria civile/edile o equipollenti
– N. 2 in Architettura o equipollenti.

Possono presentare domanda solo i neolaureati da non oltre 12 mesi.
Le domande dovranno essere presentate entro le 12.00 del 12 dicembre 2018 e devono essere indirizzate al responsabile del Servizio Risorse Umane del Comune e pervenire al Protocollo dell’Ente, piazza del Popolo 31, mediante consegna a mano oppure a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento o tramite PEC all’indirizzo protocollo@mailcert.comune.alberobello.ba.it.

Il tirocinio formativo avrà una durata massima di 6 mesi (780 ore compressive, 30 settimanali). Al fine di incentivare la partecipazione dei giovani e di valorizzare l’impegno a servizio dell’Ente il Comune intende conferire una borsa lavoro a titolo di rimborso spese, di 450 euro lordi mensili.

La selezione dei partecipanti verrà effettuata da un’apposita commissione che valuterà i titoli ed effettuerà un colloquio di conoscenza.


commenti

E tu cosa ne pensi?