Ceglie Messapica: Castello Ducale, al via i lavori di messa in sicurezza e restauro

/ Autore:

Cronaca, Politica, Società



Continua a far discutere la questione Torre del Castello Ducale di Ceglie Messapica. Nei giorni scorsi l’Amministrazione comunale ha annunciato l’avvio dei lavori di messa in sicurezza e restauro, con impalcatura e ponteggi entro le festività natalizie. “Saranno avviati nei primi giorni di dicembre, e si concluderanno entro le festività natalizie, i lavori di realizzazione del ponteggio e dell’impalcatura che daranno avvio alla grande opera di messa in sicurezza e di restauro del Castello Ducale di Ceglie Messapica”. Ad annunciare le nuove misure è stato il sindaco Luigi Caroli, che nell’ambizioso progetto di ridare vita all’edificio storico, individua il coronamento di ogni impegno preso con la città: “Con la realizzazione del progetto di restauro del Castello Ducale – continua il primo cittadino – andremo a mantenere l’ultima di tutte le promesse fatte e onorate in questi anni. Un lavoro che si conclude con la consegna di un’opera che è un simbolo per tutti noi, e che per troppo tempo è stata abbandonata a sé stessa e al degrado”. “Il progetto esecutivo è stato approvato nei mesi scorsi, quindi, si procede ora con la fase preparatoria dei lavori che consisterà nella realizzazione di ponteggi e impalcatura” – continua Caroli. “Dopodiché la parola passerà alla Sovrintendenza che, tramite una ditta incaricata, si occuperà della messa in sicurezza dei merli della torre. I lavori di restauro vero e proprio, per i quali è stanziato un finanziamento comunale pari a un milione e 300mila euro, seguiranno tale intervento. Nel frattempo l’Amministrazione cercherà una linea di finanziamento con la Regione per individuare la destinazione che il Castello Ducale avrà, a lavori ormai terminati”. Misure, quelle dell’Amministrazione comunale per la Torre, contestate però dal consigliere comunale di opposizione Domenico Convertino, della Lega: “18mila euro per la progettazione della sola messa in sicurezza della torre quadrata. Importo totale dei lavori 70mila euro. Ma non avevamo già pagato un progettista? Ma non avevamo già presentato il progetto?Anche questa volta dobbiamo approfondire”– ha commentato Convertino.


commenti

E tu cosa ne pensi?