Manuscripta, tutto pronto per la terza edizione. Domani la partenza a Palazzo Ducale

/ Autore:

Cultura


Si terrà a Martina Franca (TA) da venerdì 30 novembre a domenica 2 dicembre la III Edizione di Manuscripta, il Festival della Valle d’Itria dedicato alla letteratura a fumetti, organizzato dal Presidio del libro e dall’Associazione Terra Terra, con il patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (MiBACT), della Regione Puglia e del Comune di Martina Franca già “Città che legge”.
Il Palazzo Ducale di Martina Franca con i suoi diversi ambienti e stanze sarà il luogo rappresentativo dove si svolgerà il Festival ospitando mostre, presentazioni, incontri, workshop, proiezioni e masterclass legate alla nona arte.

Tanti gli autori ospiti del festival: si comincia venerdì 30 novembre con Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso che presentano “Salvezza, poi Claudio Cicciarelli con “Nel sonno della Ragione”.

Il 1 dicembre: Rosalba Vitellaro e Alessandra Viola con “La Stella di Andra e Tati”, seguite da Roberto Grossi con “Il grande prato”, Grazia La Padula con “Giardini d’inverno” e “Echi invisibili” e infine Giulio Rincione con “Paperi” e “Vite di Carta”.

Domenica 2 dicembre Vincent Zabus e Thomas Campi con “Macaroni!”, a seguire Fabrizio Liuzzi e Gianfranco Vitti con “Le indagini di Andrè Dupin” poi, Gabriele Villani con “Coma Empirico, tutta la notte del mondo” e infine, nella Basilica di San Martino Gabriele Ba con “Don Milani- Bestie uomini e dio”.

Inoltre, ci saranno altre quattro mostre sparse per la città: al centro Diurno ci sarà Nel sonno della ragione, 19 tavole di diversi autori sulla follia, in Corso Vittorio Emanuele”1310 – 1359, i primi anni di Martina” 70 tavole disegnate da Walter Trono che ripercorrono la storia della nostra città, “#Colorfulhumanity”, in Corso Messapia con 35 tavole che raccontano l’immigrazione e l’accoglienza a cura della libreria Lik e Lak e infine, “Fumetti Dal Presente” in Viale della libertà con 40 tavole di autori impegnati nel mondo delle auto produzioni contemporanee.
Infine, ogni sera non mancheranno gli spettacoli live In Biblioteca venerdì 30 novembre ci sarà il concerto di Renzo Rubino “Comics live” che aprirà la rassegna per poi lasciare spazio agli eventi notturni del Dopo Festival che quest’anno sarà ospitato dal Caffè letterario Undercover di Martina Franca. Dopo il concerto infatti, ci sposteremo con Renzo in questa nuova location per un suo dj set d’eccezione. Il giorno successivo stessa location ma spazio all’elettronica con i LunaBushi (Luna Rea e Paolo Palazzo) e in sequenza il dj set degli Haccaniti, infine, domenica 2 dicembre, abbiamo in programma una sorpresa che coinvolgerà Coma Empirico e Giorgio Spada in un mix di disegni e la musica.


commenti

E tu cosa ne pensi?