Ceglie Messapica: Inaugurato il laboratorio-bottega Pazlab

/ Autore:

Cultura, Società


Inaugurato a Ceglie Messapica, presso la nuovissima struttura del mercato coperto, il laboratorio – bottega “Pazlab”, un progetto sociale ideato dai ragazzi ospiti della “Casa per la vita Donme Andrea Gallo”, una struttura residenziale a carattere socio-assistenziale gestita dalla cooperativa sociale “SePuede” e dal gruppo “Portatori di Gioia”, tutti di Ceglie Messapica. Nel corso dell’evento di inaugurazione, i ragazzi delle associazioni che hanno preso parte al progetto, hanno esposto gli oggetti realizzati nel corso dei mesi, manufatti in ceramica e terracotta, stampe su carta come inviti, partecipazioni, cartoline, quadri, su cotone, lino e seta, borse, zaini, magliette e cappellini, dolci, confetti e che saranno realizzati nella nuova struttura laboratorio con materiali naturali. Un iter avviato negli scorsi mesi con un crowdfunding, che ha finanziato una serie di laboratori di ceramica e stampa, finalizzati alla preparazione tecnico-artistica dei ragazzi, tutte attività che proseguiranno all’interno del nuovo laboratorio-bottega. “Un programma che unisce attività di laboratorio e artigianato a quelle sociali e che prevede formazione e reinserimento lavorativo” – ha commentato Micaela Demarco responsabile della cooperativa “Se Puede”. “PazLab vuol essere un punto di riferimento, luogo di incontro e di lavoro quotidiano per chi crede che la diversa abilità sia un valore aggiunto. Un percorso lungo che nasce qualche anno fa con diverse attività e che finalmente abbiamo concretizzato” – ha concluso Demarco. Alle attività del laboratorio-bottega contribuiranno anche Anna Maria Monteforte maestra di ceramica di Grottaglie e le maestre di laboratorio Mafalda Pistillo e Marzia Ghezzo.


commenti

E tu cosa ne pensi?