Il furgone misterioso sullo Stradone? Il lancio del Piano Urbano di Mobilità Sostenibile

/ Autore:

Politica


In molti si sono chiesti cosa fosse quel furgone birbantello che sostava al centro di Piazza XX Settembre. Finalmente l’arcano è svelato: giovedì sarà presentato il percorso che porterà ad avere il Piano Urbano di Mobilità Sostenibile. Appuntamento alle 17.30 presso la Sala Consiliare, per iniziare i lavori di progettazione, durante i quali sarà presentata la società TRT Trasporti e Territorio, che si occuperà di redarre il piano e un questionario per mettersi in ascolto delle persone.

“Mettere al centro i soggetti deboli, rendere più efficiente il trasporto di persone e merci osservando il mondo e preparandoci al futuro, disegnare infrastrutture strategiche per alleggerire la pressione dei veicoli sul centro urbano, incentivare la mobilità dolce e sostenibile: tutto questo è il P.U.M.S. (Piano Urbano di Mobilità Sostenibile)” si legge in una lettera inviata dal Comune ai professionisti. Il percorso, si legge, dovrebbe essere “una grande occasione di partecipazione attiva su un tema tanto sentito e popolare”.

Peccato che non siano state invitate le associazioni né i comitati di quartiere e lo stesso Lasorsa, su Facebook, ha ben pensato per prima cosa di mettersi contro il Comitato del Centro Storico.


commenti

E tu cosa ne pensi?