Locorotondo: qualche aggiornamento sull’allerta meteo

/ Autore:

Cronaca



Continua a nevicare anche a Locorotondo come continuano a lavorare senza sosta i mezzi per mettere in sicurezza le strade del nostro paese.

L’ultimo bollettino  della Protezione civile regionale  valido dalle 20:00 di questa sera evidenzia ancora una volta l’allerta gialla con “nevicate a tutte le quote con apporti al suolo deboli con quota neve tendente a generale rialzo. Diffuse gelate notturne e mattutine nelle zone interessate dalle nevicate, persistenti anche durante il ciclo diurno alle quote collinari e montuose. Quota neve tendente a generale rialzo nella giornata di domani 5 Gennaio 2018”.

Anche il primo cittadino di Locorotondo, Tommaso Scatigna, che sta monitorando ora dopo ora la situazione in paese e in agro ha voluto tranquillizzare i suoi concittadini con un messaggio sui suoi canali social: “Cittadini le precipitazioni nevose si sono intensificate ha dichiarato il sindaco- purtroppo si stanno verificando casi di auto non munite di catene e pneumatici idonei che stanno rallentando la viabilità. Le nostre risorse umane stanno davvero lavorando tutte in modo encomiabile ma serve la vostra collaborazione”.

“Uscite di casa – ha concluso Scatigna – solo se muniti del necessario e per emergenze. Devo anche comunicarvi che, vista la circolare prefettizia di divieto di transito per i mezzi pesanti, il servizio di raccolta dei rifiuti per la giornata di domani sarà fortemente limitato, poiché non possiamo andare a conferire in discarica”.

Vi ricordiamo che per i cittadini è attivo un numero di riferimento presso il Comando di Polizia Locale, lo 080/4311090 per le segnalazioni urgenti. Inoltre la Croce Rossa di Zona metterà a disposizione, sempre previa comunicazione alla Polizia Locale, un servizio di emergenza farmaci.


commenti

E tu cosa ne pensi?