Fondazione Nuove Proposte. Mercoledì a Bari il IX Premio Giovanni Cassandro

/ Autore:

Cultura


Il giorno 20 febbraio 2019, alle ore 11,50 presso l’Aula Aldo Moro del Dipartimento di Giurisprudenza – Palazzo del Prete – Bari, si terrà la IX edizione del Premio Giovanni Cassandro per gli studi in storia del diritto italiano. Il premio – istituito nel 2009 dalla Fondazione Nuove Proposte Culturali (presieduta dall’Avv. Elio Greco), in collaborazione con il Dipartimento Jonico in Sistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture dell’ Università degli Studi di Bari Aldo Moro – costituisce un significativo riconoscimento che viene attribuito annualmente a studiosi che abbiano offerto con le loro ricerche un importante contributo alla Storia del Diritto italiano.

Il “premio” – dedicato alla memoria di Giovanni Italo Cassandro (Barletta 1913 – Roma 1989), professore di Storia del diritto italiano che dal 1947 e per circa 20 anni ha prestato la sua opera nell’ateneo barese e i cui meriti scientifici gli valsero la nomina nel 1955 di Giudice della Corte Costituzionale – è stato conferito negli anni precedenti ad illustri storici del diritto tra cui il prof. Paolo Grossi dell’Università di Firenze (ora Presidente della Corte Costituzionale), il prof. Armando De Martino dell’Università Federico II di Napoli, il prof. Mario Ascheri dell’Università di Roma 3, il prof. Gian Savino Pene Vidari dell’Università di Torino, alla memoria del compianto prof. Francesco Paolo De Stefano, al Prof. Vito Piergiovanni dell’Università di Genova e al Prof. Antonio Padoa Schioppa dell’Università di Milano.

Quest’anno la commissione assegnatrice del premio presieduta dal Prof. Francesco Mastroberti dell’Università degli Studi di Bari Aldo  Moro ha stabilito di conferire tale riconoscimento al Prof. Mario Caravale emerito dell’Università degli Studi di Roma La Sapienza, il quale terrà una Lectio magistralis sul tema Legge e tradizione.

La Laudatio del premiato sarà tenuta dal Prof. Paolo Alvazzi del Frate dell’Università degli Studi Roma Tre.

All’evento parteciperà il Magnifico Rettore Antonio Felice Uricchio, il Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, prof. Roberto Voza, il presidente della Società Italiana di Storia del Diritto, prof. Andrea Lovato e il coordinatore del Dottorato di ricerca in Diritti, Economie e Culture del Mediterraneo, prof. Riccardo Pagano. 

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?