Primarie PD. A Martina Franca vince Martina

/ Autore:

Politica



Con 29 voti di stacco è Maurizio Martina il vincitore delle primarie a Martina Franca. Sono novecento i votanti alle primarie Pd 2019 a Martina Franca, di cui 517 al Polivalente e 383 in contrada Motolese. Vince il candidato sostenuto da Pentassuglia e Palmisano. Al Polivalente i risultati sono: Zingaretti 317, Giachetti 151 e Martina 45. In contrada Motolese stravince Martina con 315 voti, seguito da Martina con 45 voti e da Zingaretti, diretti e da liste collegate, 14 (il dato è arrivato già alle 20.36).

L’edizione 2019 delle primarie dem per l’elezione del segretario segnano un leggero incremento dei votanti rispetto a due anni fa. Nel 2017, alle primarie che confermarono Renzi alla guida del PD, votarono a Martina Franca 878 cittadini, raggiungendo in contrada Motolese, roccaforte di Donato Pentassuglia, oltre il 92% di consenso, ma fu l’anno in cui l’ex premier pagava di fatto i malumori generati dal suo (modo di) fare governo. Nel 2013, invece, i votanti furono 980. I voti furono 770 per Matteo Renzi, 140 voti a Cuperlo, 133 a Civati. Nel 2009, dieci anni fa, i votanti martinesi furono ben 1.244.

A margine della consultazione, il candidato segretario del PD di Martina Franca Maurizio Saiu dichiara: “La dimostrazione che il Partito Democratico è più vivo che mai, la giornata di oggi è un grido di rivalsa delle persone che tengono al bene di questo Paese. L’affermazione nei numeri di Zingaretti consegna al PD una guida forte e affidabile. Il dato di Martina Franca, che supera nei numeri i votanti delle scorse primarie è un segnale positivo per l’amministrazione e per la nostra comunità, che solo pochi giorni fa ha delineato un percorso unitario in vista del prossimo congresso. Complimenti a Giuseppe Cervellera che rappresenterà la nostra città nella prossima Assemblea Nazionale. Attendiamo di sapere se anche Vincenzo Angelini, come auspico, rientrerà tra gli eletti, come capolista della mozione Giachetti”


commenti

E tu cosa ne pensi?