CIVM, in Calabria weekend sfortunato per Tagliente: ritiro in gara2

/ Autore:

Sport



Finale sfortunato per Vito Tagliente nella prima tappa del CIVM alla 24^ Luzzi – Sambucina, dopo che il pilota Martinese aveva dominato la Racing Start Plus per tutto il weekend con la veloce Mini Cooper JCW curata dalla DP Racing:

Il Patron di “Central Pneus” già dal sabato aveva messo le cose in chiaro in termini cronometrici, mettendosi davanti a tutti in entrambe le salite di prova. Nella giornata di domenica il veloce pilota di Martina Franca ha vinto gara 1 portandosi a casa punti importanti per la classifica di campionato. La sfortuna però si è fatta viva nel corso di gara 2 quando il pilota Pugliese è stato costretto al ritiro per un problema tecnico alla sua Mini. Per il pilota della SCS Motorsport ora la concentrazione si sposterà sulla Sarnano – Sassotetto, che si svolgerà tra meno di due settimane in terra Marchigiana per la seconda gara del CIVM 2019.

Queste le dichiarazioni post gara di Vito Tagliente: “È normale che ci sia rammarico per non aver agguantato altri punti in gara 2, che sarebbero stati un ulteriore passo importante per iniziare bene la stagione, ma queste sono le gare a volte. Ripartiamo dalle tante cose buone fatte qui in Calabria, il potenziale è tanto.”



commenti

E tu cosa ne pensi?