Gettava a Ceglie i rifiuti del suo ristorante. Identificato imprenditore martinese

/ Autore:

Cronaca



Un imprenditore di Martina Franca abitualmente si recava a Ceglie Messapica per conferire quintali di rifiuti è stato identificato della Polizia locale di Ceglie Messapica. Gli agenti hanno bloccato ieri l’uomo al termine di una serie di appostamenti, che hanno rivelato il modus operandi del martinese incivile: quest’ultimo infatti caricava i bustoni colmi di rifiuti del suo ristorante sul furgone e si recava in contrada Galante (area a vincolo paesaggistico) per poi depositarli nei cassonetti che si trovano in zona. E ieri, al termine dell’ennesimo conferimento il personale della Polizia locale lo ha bloccato, identificato e sanzionato. Ma non solo: da accurati controlli il veicolo è risultato privo di assicurazione e revisione ed è stato quindi sequestrato.

(foto brindisireport)


commenti

E tu cosa ne pensi?