Ambiente e scuola. Concluso un progetto di sensibilizzazione all’I.C. Chiarelli

/ Autore:

Ambiente



Si è concluso martedì 11 giugno 2019 il progetto “Ribelli per natura” che si è svolto presso l’Istituto comprensivo “A.R. Chiarelli” – plesso Battaglini”.

L’iniziativa rientra nell’attività di informazione e sensibilizzazione ambientale, organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con l’azienda Monteco,  finalizzata al coinvolgimento degli allievi delle scuole cittadine.

Nel corso dell’anno scolastico, appena concluso, i giovani studenti sono stati coinvolti in attività di sensibilizzazione ambientale sui temi della raccolta differenziata, della riduzione dei rifiuti, dell’inquinamento e le sue conseguenze.

A termine del progetto i ragazzi delle classi II A, II B, II D,III C e III D hanno realizzato degli elaborati grafici e video che sono stati valutati e premiati.

Per le classi vincitrici due buoni spesa del valore pari a 100 euro messi a disposizione dall’azienda Monteco.

Presente alla premiazione l’Assessore all’Ambiente Valentina Lenoci: “I nostri ragazzi hanno fatto un bellissimo lavoro, ne sono prova gli elaborati di qualità che hanno realizzato a fine progetto.  Mai come in questo momento storico i giovani sono protagonisti delle grandi e piccole questioni ambientali. La forza del loro esempio deve essere il motore per scelte coraggiose, ad ogni livello di governo, in materia ambientale. Perseguiremo nella strada  del coinvolgimento dei nostri giovani concittadini in progetti di formazione ambientale. Da settembre ci saranno delle belle novità anche per le nostre scuole”

Il disegno che è stato premiato diventerà un manifesto che vedremo presto affisso sui muri della nostra Città.


commenti

E tu cosa ne pensi?