Acque reflue nel cortile di casa. Cittadino esasperato: “Qualcuno risponda alle mie segnalazioni”

/ Autore:

Cronaca



I temporali di qualche giorno fa hanno lasciato sul territorio molti problemi e non solo legati al forte vento, ma anche dall’enorme quantità di acqua che ha caratterizzato queste perturbazioni.

Dopo il temporale si è intasato il condotto principale delle acque fognarie in via Valle d’Itria a Martina Franca “e da allora – ci racconta un nostro lettore – costantemente vi è un rigetto d acque nere che dal pozzetto del mio cortile (che è il primo sfogo utile per far defluire l’acqua) va a finire sulla provinciale dove macchine e passanti vengono a loro insaputa contaminati.”

Ho provveduto – conclude il suo racconto – ad allertare 7gg fa l’AQP, i vigili urbani e il comune di Martina Franca… ma ad oggi nessuno si è mosso“.


commenti

E tu cosa ne pensi?