Furto al compro oro. Si cerca un’auto con targa svizzera

/ Autore:

Cronaca



Gli investigatori sono alla ricerca di un’Alfa con targa svizzera. Sarebbe questa l’auto con la quale i ladri che nella notte tra lunedì e martedì sono fuggiti. Erano tre, secondo quanto è emerso dalla visione delle videocamere di sorveglianza, e hanno sfondato la vetrina con una grossa mazza o un martello, riuscendo ad arraffare qualche oggetto in oro: anelli, collane, pendenti. Sul fatto indagano i carabinieri di Martina Franca.

Quello di Martina Franca è il terzo, in ordine di tempo, furto con spaccata in una gioielleria. Il 18 giugno è accaduto a Bari, il 10 luglio a Trani. Tre anni fa fu vittima una gioielleria in piazza XX Settembre, a Martina Franca. Quella volta i ladri fuggirono a bordo di un’Audi A6. I banditi non furono mai individuati con certezza, ma una banda specializzata in furti con spaccata fu arrestata dalla Squadra Mobile di Brindisi.


commenti

E tu cosa ne pensi?


Commenti