Chiusura locali, parla un proprietario: “Il Comune si sbaglia, faremo ricorso”

/ Autore:

Società


Il sindaco di Martina Franca ha chiuso, sabato scorso, per cinque giorni, due locali rei di non aver rispettato le autorizzazioni per quanto riguarda i dehor. Uno di loro, il titolare del pub in via Principe di Napoli, ha commentato a ValleditriaNews:

Il Comune si sbaglia, perché noi eravamo in regola, quella sera avevo solo fatto sedere alcuni clienti. Faremo ricorso al TAR” commenta il proprietario del pub Cellar, destinatario dell’ordinanza di chiusura “Abbiamo avuto moltissimi controlli durante quest’estate. Il nostro è solo il tentativo di lavorare ma anche di offrire un servizio alla clientela. Potevamo chiedere l’autorizzazione per uno spazio superiore ai 12 metri quadri concessi, ma non volevamo essere troppo invadenti nei confronti del quartiere“.

Il titolare del locale ha inviato a questa redazione anche foto delle relative autorizzazioni, perché con il provvedimento “sia la stampa che il Comune mette in dubbio che abbiamo le autorizzazioni“:

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?