Ex Ilva. Intesa Sanpaolo sospende le rate di mutui e prestiti di dipendenti e fornitori

Il caso ex Ilva è un quadro in continuo divenire e con uno sfondo fatto di diverse ipotesi, fra nazionalizzazioni temporanee e la ricerca di nuovi acquirenti. Ma per lavoratori e dipendenti arriva un piccola buona notizia: Intesa San Paolo (proprietaria del 5,6% della AM InvestCo Italy) ha infatti deciso di sospendere le rate di mutui e prestiti per un periodo massimo di 12 mesi. I diretti interessati potranno presentare la domanda presso le proprie filiali, che sono a disposizione anche per qualsiasi chiarimento circa l’attivazione della sospensione.

Intesa Sanpaolo vuole dimostrare la propria vicinanza ai dipendenti ex Ilva e delle aziende fornitrici e alle loro famiglie in questo momento di seria difficoltà“, ha spiegato l’azienda attraverso i propri canali ufficiali.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.