Al CIOFS/FP un corso gratuito per capo cantiere

/ Autore:

Società


Di seguito un comunicato dell’ente.

Sono prorogate le iscrizioni al corso gratuito CAPO CANTIERE. Il Corso si svolgerà presso la sede del Ciofs/Fp Puglia di MARTINA FRANCA – VIA S.M. MAZZARELLO, 4 ed è TOTALMENTE GRATUITO e PREVEDE:

  • 360 ore di aula teorico/pratica
  • 240 ore di stage in realtà leader del settore.

È previsto uno stage gratuito in Emilia Romagna.

I frequentanti saranno dotati di un nuovissimo TABLET SAMSUNG.

Obiettivo del Corso – Il percorso GRATUITO è mirato all’acquisizione della qualifica di Tecnico della programmazione, coordinamento e controllo dei cantieri (CAPOCANTIERE).

Ha quale obiettivo quello di accompagnare l’allievo all’acquisizione di competenze proprie di una figura professionale capace di effettuare programmare, coordinare e controllare uno o più cantieri nel rispetto dei contratti e delle norme sulla sicurezza, ottimizzando l’economia dei lavori e organizzando le maestranze, le committenze, le imprese e i subappaltatori al fine di garantire la realizzazione di un’opera conforme al progetto esecutivo.

Destinatari – Il corso è riservato a 20 utenti under 35, inoccupati/disoccupati o inattivi in possesso del titolo di istruzione secondaria Superiore e/o LAUREA preferibilmente ad indirizzo tecnico. IL 15% DEI POSTI SARA’ RISERVATO ai militari volontari congedandi e congedati.

Selezione – L’attività di selezione sarà strutturata come segue:

  • test di informatica e lingua inglese
  • colloquio individuale mirato alla verifica delle motivazioni del candidato
  • test di lingua italiana per i candidati stranieri

Scadenze e documenti

La domanda di partecipazione, reperibile sul nostro sito web www.ciofspuglia.it, dovrà pervenire entro e non oltre le ore 13:00 del 25/11/2019 corredata dei seguenti documenti:

  • Documento di identità
  • Codice Fiscale e C.V.
  • D.I.D. (per i disoccupati)
  • Copia del titolo di studio

La domanda dovrà pervenire a mezzo: Raccomandata A/R, Raccomandata a mano o PEC all’indirizzo: ciofs.mf@pec.it

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?