Ceglie Messapica: La Regione contribuirà ai lavori per la torre del Castello Ducale

/ Autore:

Società



“Un incontro utile per fare il punto sulla questione torre del castello, il simbolo e patromonio della città” – ha commentato il sindaco Caroli – che continua: “Dopo i lavori iniziati lo scorso febbraio nei prossimi mesi si procederà con ulteriori interventi di consolidamento e approfondimento per arrivare al nodo importante, la destinazione futura della torre”. Quale? Dimora storica e sala per importanti convegni, anche in base alle esigenze della città e del territorio e in relazione a quello già esistenze negli altri locali del castello che quotidianamente richiamano turisti e studenti. Completata la fase degli inteventi incontreremo Regione e Soprintendenza perchè serviranno collaborazione e ulteriori contributi che il solo comune non può sostenere”. Ed in questo senso il presidente della Regione Michele Emiliano ha aperto: “Conosco bene la vicenda della torre del Castello Ducale di Ceglie Messapica. Come avevo già comunicato negli scorsi mesi al sindaco Caroli, ribadisco che la Regione troverà il modo di contribuire anche alla fase successiva che riguarderà la torre, quella che poi ne determinerà la destinazione”. A margine dell’incontro l’assessore comunale Nicola Ricci si è soffermato sui progetti che l’Amministrazione comunale continua a concretizzare anche per gli altri locali già in funzione del castello, è previsto infatti l’allargamento della biblioteca comunale grazie ad un finanziamento, ed il direttore del dipartimento turismo e cultura della Regione Puglia Aldo Patruno ha sottolineato una serie di attività che la Regione porta avanti da qualche anno e finalizzate al recupero di beni storici.


commenti

E tu cosa ne pensi?