Contro il sovraindebitamento. Da Acue un convegno sulla Legge 3/2012

/ Autore:

Economia



Un convegno informativo promosso dall’Acue con esperti del settore:

La legge 3/2012 rappresenta una concreta opportunità per porre rimedio alle sempre più numerose situazioni di sovraindebitamento che investono oggi cittadini, aziende e nuclei familiari.

Ma quanti, sono realmente a conoscenza delle possibilità, offerte da questo importante strumento legislativo, per liberarsi definitivamente dal peso di debiti diventati insostenibili?

Acue (Associazione consumatori utenti europei), da sempre al fianco e a difesa dei consumatori, ha organizzato, per il prossimo 5 dicembre, a Martina Franca, un convegno informativo per illustrare, in dettaglio, alla presenza di illustri relatori ed esperti del settore, le molteplici opportunità concesse dalla legge 3/12, il suo funzionamento, a chi è rivolta.

Un’occasione per esaminare, in maniera specifica, anche le problematiche derivanti dalle situazioni relative ai mancati pagamenti delle scadenze imposte dalle rate di rottamazione delle cartelle debitorie.

I lavori, introdotti e moderati dal giornalista Eugenio Caliandro, vice presidente Acue, vedranno la partecipazione di:

  • Antonio Pepe: Presidente nazionale Acue
  • Cristina Surico –  Avvocato, esperta in materia di sovraindebitamento
  • Pietro Chianura – O.C.C. – Organismo di Composizione della Crisi

Il convegno del prossimo 5 dicembre, in programma alle 18 nella sala convegni della parrocchia di Cristo Re, darà il via ad un ciclo di appuntamenti informativi, rivolti alla cittadinanza, promossi dall’Acue su argomenti di stretta attualità che investono l’ampia sfera d’interesse dei consumatori: dalla sanità alla corretta gestione delle utenze; dai pericoli legati alle pratiche commerciali scorrette alle difficoltà di individuare prodotti alimentari di qualità.


commenti

E tu cosa ne pensi?