Il grazie delle mamme al Consultorio Familiare di Martina Franca

/ Autore:

Società



Ieri mattina un gruppo di mamme si è dato appuntamento al Consultorio Familiare di Martina Franca. Hanno manifestato con cartelloni e altoparlanti per dire grazie al lavoro dell’equipe guidata dal dottor Rosario Gravina, in particolare per quello che hanno vissuto nei corsi preparto. Ad accoglierle, commosse, una delle ostetriche che tiene il corso, Rosa Vitale. Per l’occasione le mamme hanno raccolto 230 euro e hanno acquistato tappetini imbottiti, fit-ball e altoparlanti che serviranno alle altre gestanti.

Il Consultorio Familiare di Martina Franca, dell’Asl, da tre anni è un punto di riferimento per le donne e le famiglie del territorio. Ogni anno, secondo quanto afferma l’equipe, almeno cento donne si rivolgono al Consultorio per il corso preparto gratuito, che sembra, a giudicare dall’entusiasmo del gruppo che ieri si presentato in piazza, offrire un ottimo servizio: “Altrimenti saremmo sole” spiega una delle mamme presenti.

Dal 2011 al 2016 il Consultorio Familiare di Martina Franca aveva smesso di erogare corsi preparto, a causa della presenza di ostetriche con contratti precari di sei mesi, che non avevano la possibilità materiale di occuparsi di questo servizio. Nel 2015, grazie alla sensibilità della consigliera Elena Convertini e dell’intervento della Commissione Servizi Sociali del Comune di Martina Franca, l’ASL ha rinforzato l’equipe, che ora è composta da un ginecologo, Rosario Gravina, due ostetriche, Rosa Maria Vitale e Teresa Semeraro, un’assistente sociale, Flora Carrieri e dalla psicologa Anna Rita De Gaetano.

I loro servizi, come il corso preparto, sono totalmente gratuiti, e si rivolgono a tutti coloro che sentono il bisogno di essere seguiti o accolti. E questa accoglienza devono averla sentita con forza, le mamme, se anche dopo diversi mesi dal parto, sentono di poter ancora contare sul personale del Consultorio, tanto da voler sostenerne le attività: “Si deve sapere che abbiamo questa eccellenza a Martina Franca” spiegano interrogate sul motivo della manifestazione. 

Una bella storia, quindi, di un servizio pubblico che funziona grazie a persone che svolgono il proprio lavoro con passione e qualità. Il Consultorio, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 14 e di pomeriggio, solo martedì e giovedì, dalle 15 alle 18, si può contattare al numero 080 4835901.


commenti

E tu cosa ne pensi?