Legambiente, Martina Franca premiata come Comune Riciclone: differenziata al 73,5%

/ Autore:

Società



L’Assessore all’Ambiente, Valentina Lenoci, ha partecipato questa mattina alla presentazione, a Bari, della presentazione del rapporto Comuni Ricicloni Puglia 2019:

L’iniziativa, ormai giunta alla XII edizione, con cui Legambiente Puglia, con la collaborazione dell’Assessorato alla Qualità dell’Ambiente della Regione Puglia e di Anci PUGLIA, premia le Amministrazioni non solo in base alla percentuale di raccolta differenziata, ma anche per il loro impegno sul fronte della riduzione del rifiuto indifferenziato e per l’acquisto di beni, opere e servizi mirati a valorizzare i materiali recuperati.

Sono 87 i Premi Comuni Ricicloni 2019, assegnati alle Amministrazioni che raggiungono la media percentuale di raccolta differenziata pari o superiore al 65%, obiettivo fissato dalla normativa nazionale. Tra questi il Comune di Martina Franca che col passare degli anni continua a raggiungere percentuali sempre più soddisfacenti: 23,5% nel 2017, 66,6% nel 2018 e 73,5% nei primi 9 mesi del 2019.

Ad accompagnare l’Assessore Lenoci il presidente del Circolo Legambiente Valle d’Itria, Giovanni Palmisano.

“Anche quest’anno riceviamo da Legambiente il riconoscimento di Comune Riciclone con un risultato che ci porta sopra la media nazionale e regionale, ed in linea con la percentuale imposta dalla normativa. Complimenti ai tantissimi Martinesi che si impegnano quotidianamente per fare una raccolta differenziata di qualità. Tuttavia non possiamo sottacere, anche in questa bella occasione, le difficoltà che i comuni riscontrano con gli impianti di trattamento dei rifiuti che continuano a non essere al passo con le esigenze della raccolta differenziata dei Pugliesi e che non permettono ad un comune virtuoso, quale Martina Franca, di poter riconoscere ai suoi cittadini le agevolazioni che meritano.  Proprio su questo tema, con il Sindaco Franco Ancona, abbiamo incontrato più volte nei mesi scorsi il direttore generale di AGER Puglia l’avvocato Gianfranco Grandaliano il quale, anche nel corso dell’iniziativa di questa mattina a Bari, ha reso partecipi le amministrazioni presenti del lavoro che la Regione sta portando avanti per migliorare la situazione degli impianti, che speriamo possa tradursi, già nei prossimi mesi, in una riduzione dei costi per i Comuni e quindi per i cittadini.” – ha commentato l’Assessore all’Ambiente Valentina Lenoci

Presente all’iniziativa Francesco Tarantini, presidente di Legambiente Puglia, Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia e Giovanni Francesco Stea, assessore alla qualità dell’Ambiente Regione Puglia che hanno premiato consegnato il PREMIO COMUNI RICICLONI 2019 per il Comune di Martina Franca all’Assessore Lenoci.


commenti

E tu cosa ne pensi?