Stati Generali dell’Economia, incontri dell’Assessorato allo Sviluppo Economico

/ Autore:

Società


L’Assessore allo Sviluppo Economico, Bruno Maggi, ha organizzato, in questa settimana, due importanti incontri tecnici nell’ambito degli Stati Generali dell’Economia. Nella giornata di martedì ha incontrato l’Associazione produttori del Capocollo di Martina Franca per fare il punto della situazione riguardo il riconoscimento della Denominazione di Origine
Protetta per quello che è considerato uno dei nostri prodotti di eccellenza.

Nel campo alimentare, in Italia, non manca l’agguerrita concorrenza con altri prodotti di punta di altri territori – sottolinea l’Assessore Bruno Maggi –. Per questo siamo consapevoli che è indispensabile essere uniti per ottenere vantaggi per il nostro sistema economico, così come stiamo facendo da qualche tempo a questa parte. Con l’Associazione produttori del Capocollo di Martina Franca dobbiamo continuare a lavorare per la stesura del Disciplinare, da presentare, successivamente, alle Istituzioni competenti.

Nella giornata di giovedì 13 febbraio, invece, ha fatto tappa a Palazzo Ducale di Martina Franca il Roadshow di Puglia Competenze e della Regione Puglia, dedicato al sistema produttivo del tessile e della moda. I rappresentanti delle aziende tessili di Martina Franca si sono incontrati e confrontati con il Sindaco Franco Ancona, il Consigliere regionale Donato Pentassuglia, la dirigente della Sezione Formazione della Regione Puglia, Anna Lobosco, la consulente marketing e executive manager di Arti Puglia, Daniela Cupertino e l’assessore allo Sviluppo Economico Bruno Maggi.

Abbiamo costruito un altro ponte tra le istituzioni pubbliche (in questo caso la Regione Puglia) e le aziende private del tessile, colonna portante della nostra economia – evidenzia Maggi – .Bene fa la Regione Puglia ad affidarsi a figure professionali di altissima competenza come quella
di Daniela Cupertino che è riuscita a portare il brand Puglia in contesti internazionali di alto livello, partendo da quelli asiatici e americani. Ringrazio, quindi, per gli spunti preziosi il Sindaco, il Consigliere regionale Donato Pentassuglia, la dott.ssa Lobosco e, soprattutto, gli amici imprenditori tessili che sono riusciti a essere presenti in una giornata e un orario lavorativo. Come abbiamo fatto con ‘Martina is Fashion’ e con il gruppo che ha proposto l’Its della Moda, così credo che dobbiamo continuare a fare anche per la creazione di un unico ‘Global Brand’, rappresentativo del fashion prodotto nel nostro territorio, ma ben riconoscibile nei più importanti consessi mondiali. Abbiamo attivato gli Stati Generali dell’Economia per stare a fianco al nostro tessuto produttivo con azioni concrete, certi del fatto che solo uniti riusciremo a competere nel mercato globale.
artina is Fashion” e con il gruppo che ha proposto l’Its della Moda, così credo che dobbiamo continuare a fare anche per la creazione d un unico ‘Global Brand’,rappresentativo del fashion prodotto nel nostro territorio, ma ben riconoscibile nei più importanti consessi mondiali. Abbiamo attivato gli Stati Generali dell’Economia per stare a fianco al nostro tessuto produttivo con azioni concrete, certi del fatto che solo uniti riusciremo a competere nel mercato globale.


commenti

E tu cosa ne pensi?