Giornata di Raccolta del Farmaco. Ad Alberobello raccolti 361 farmaci per i poveri

/ Autore:

Società


Sono oltre 350, 361 per la precisione, i farmaci raccolti dall’Associazione Solidarietà e Servizi Alberobello Onlus per il Banco Alimentare in occasione della Giornata di Raccolta del Farmaco, che quest’anno, per festeggiare i 20 anni dell’iniziativa, è durata una settimana. Dal 4 al 10 febbraio la raccolta si è svolta nelle farmacie Indiveri e Dell’Aera grazie i volontari dell’associazione che per l’occasione si convenziona con il Banco Farmaceutico.

Grazie a tutta la Comunità alberobellese – dice il presidente dell’Associazione Solidarietà e Servizi, Gianna Mascialinoperché anche quest’anno non ha fatto mancare il suo sostegno e l’appoggio a questa iniziativa e un grazie speciale a tutti volontari che hanno dedicato il loro tempo affinché l’iniziativa riuscisse nel migliore dei modi“.

I volontari dell’associazione sono stati presenti per tutta la settimana nelle due farmacie e i medicinali raccolti saranno poi consegnate alle strutture caritative convenzionate con il Banco e da queste ultime donati alle persone che non possono permettersi di curarsi.

La Giornata del farmaco è un’occasione importante per contribuire con un semplice gesto ad aiutare chi non ha i soldi per l’acquisto di farmaci indispensabili – dice l’assessore alle Politiche Sociali, Anna Piepoli –. Ringraziamo gli alberobellesi che anche stavolta non hanno fatto mancare la loro generosità e hanno contribuito a questa iniziativa a cui da tanti anni la nostra Comunità aderisce sempre con impegno e partecipazione. I volontari sono persone eccezionali che consentono che tale manifestazione si realizzi ogni anno e senza di loro non sarebbe possibile tutto questo. Un grazie anche alle due farmacie di Alberobello che non fanno mai mancare il loro supporto“.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?