Arte sul filo. Design e artigianato

/ Autore:

Cultura, Economia


L’Associazione Punto Lento promuove la seconda edizione di Arte sul filo – Arte Design Artigianato. La manifestazione, ideata dalla designer Ida Chiatante, si svolgerà con il patrocinio ed il sostegno del Comune di Martina Franca, Gal Valle d’Itria e la Delegazione FAI Taranto in una location storica quale l’Ex Regia Stazione Ippica da poco restaurata. Nel 2019 “Arte sul filo” ha raggiunto un numero di visite superiore alle 8.000 persone tra presenza fisica e virtuale, sui social e siti internet. 

Lo scopo dell’iniziativa è quello di cucire relazioni tra discipline diverse e tessere fili di relazioni che abbiano un impatto sulla comunità per fare del filo un luogo in cui le cose accadono. L’intento è quello di creare un dialogo tra le arti e le persone in un concetto di filo ampio che possa permettere l’aprirsi delle frontiere espressive e della co-esistenza.
La mostra verrà promossa attraverso comunicati stampa, spot radio e servizi televisivi su reti locali. La manifestazione sarà, inoltre, animata da un calendario di eventi quali incontri, seminari e laboratori. 

Indetti:

1. una call rivolta alla selezione artisti, designer architetti e artigiani senza limite geografico e di età. Il tema di quest’anno è “Diamoci all’ippica, l’ironia salverà il mondo”. Gli artisti dovranno declinare il proprio progetto sull’ironia e il sorriso. 

2. Un contest sull’ecosostenibilità, riciclo, riuso, intreccio e fili sempre in chiave ironica rivolto a studenti della scuola superiore

Contattare Ass. Punto Lento info@puntolento.org t. 3387933391 

1. link per scaricare il bando artisti designer architetti e artigiani http://bit.ly/callartesulfilo

2. link per contest studenti http://bit.ly/artesulfilo_consteststudenti


commenti

E tu cosa ne pensi?