Ceglie Messapica: Operatrice del San Raffaele positiva al Covid-19

/ Autore:

Cronaca, Società


Caso di Covid-19 anche nel territorio di Ceglie Messapica. E’ notizia degli ultimi minuti infatti di un caso di positività di una operatrice della struttura ospedaliera “San Raffaele” di Ceglie Messapica. L’operatrice, che non sarebbe residente a Ceglie Messapica, una fisioterapista della struttura , era dal 12 marzo in quarantena, con altri tre colleghi e cinque, tra infermieri e operatori sanitari, questi in auto quarantena, che nei giorni scorsi avevano accusato i primi sintomi, quali febbre, difficoltà nel respirare e tosse, mentre non ci sarebbero certezze sulla modalità con le quali la donna abbia contratto il virus. La direzione del San Raffale, ricevuto il risultato del tampone positivo dell’operatrice, che lavora nella palestra centrale della struttura, si è prontamente attivata per comunicare la notizia agli altri operatori della palestra, chiedendo loro di restare a casa. In corso in queste ore una riunione della direzione della struttura ospedaliera, sospese le visite dei parenti ai pazienti della struttura. In accordo con la ASL, da quanto appreso dall’ufficio comunicazione della struttura, potrebbero essere disposti ulteriori provvedimenti.


commenti

E tu cosa ne pensi?