Chiarelli e Conserva donano 110 buoni spesa e 112 uova di Pasqua

/ Autore:

Cronaca


L’avvocato Gianfranco Chiarelli e il consigliere comunale Giacomo Conserva fanno sapere, tramite il CAV di Martina Franca, di aver donato 110 buoni spesa del valore di 30 euro l’uno presso il supermercato Bibiter in Viale Stazione e anche 112 uova di Pasqua. Il CAV di Martina Franca diffonde questa notizia affinché questi gesti siano da esempio per tutti.

A partire da lunedì 6 aprile il CAV di Martina Franca avvierà la distribuzione di buoni spesa destinati alle famiglie di Martina Franca che in questo momento di emergenza sanitaria vivono una situazione di particolare disagio economico. Nelle prossime ore, attraverso i canali di comunicazione del Cav saranno indicate le modalità per la distribuzione; si raccomanda vivamente di non recarsi presso la sede ma di utilizzare la comunicazione telefonica o mail (Tel: 3343103108-Email: cavmartinafranca@gmail.com).

Queste donazioni si vanno a sommare a tutte quelle già ricevute da singoli cittadini o gruppi organizzati, il cui valore va ben oltre il calcolo economico.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?