Da lunedì stop totale al commercio ambulante

/ Autore:

Economia, Politica


Da lunedì prossimo a Martina Franca ci sarà lo stop totale al commercio ambulante, come da indicazioni del DPCM del 10 aprile 2020, che vieta la vendita di generi alimentari solo nei mercati: “esclusa la possibilità della vendita di generi alimentari su altre aree pubbliche diverse dai mercati (ad esempio, quella effettuata sul demanio marittimo, ovvero da bancarelle sulla strada, o la vendita alimentare ambulante”.

A Martina Franca sembra che gli esercenti ambulanti siano già stati avvisati dai vigili che non potranno più aprire, perché rischiano sia la multa che la revoca della licenza fino a trenta giorni.

Il controllo degli ambulanti è uno dei punti di discussione delle riunioni del COC, perché con l’apertura del mercato della frutta in piazza d’Angiò doveva iniziare una stretta sui controlli di chi vende per strada, spesso disattendendo gli obblighi di spostarsi per strada, come prevede la legge. L’Amministrazione ha chiesto alla Polizia Locale, in diverse occasioni, di fornire i dati sui controlli e quindi a breve potremo conoscerli anche noi. Nel frattempo, però, a causa del DPCM c’è una nuova e definitiva stretta sul commercio ambulante: si potrà vendere solo nelle aree di mercato o comunque predisposte.


commenti

E tu cosa ne pensi?