L’appello di Scatigna ai ragazzi che torneranno a casa: “Confido nel vostro senso di appartenenza al paese”

/ Autore:

Politica


Questa mattina il primo cittadino di Locorotondo, Tommaso Scatigna, dalla sua pagina Facebook ha risvolto un appello ai ragazzi residenti in altri paesi della Penisola che da domani, come la fase II del Governo Conte prevede, troneranno nel nostro paese. Locorotondo ad oggi, infatti, detiene un primato, vale a dire, che non registra nessun contagio da Covid -19.

L’appello accorato del sindaco mira in qualche modo a spronare quanti torneranno a comportarsi seguendo le disposizioni di sicurezza.

“Da domani ritornerete in tanti – ha dichiarato Scatigna- Ragazzi nostri, che ogni genitore giustamente vuol riabbracciare. Confido nella vostra responsabilità, delle vostre famiglie. Sapete cosa fare, come comportarvi e…lo sanno i vostri cari. Lo sappiamo anche noi. Confido nel vostro senso di appartenenza al paese. Finora siamo ancora a CONTAGI ZERO, vi prego di non vanificare gli sforzi di tutti. Se qualcosa ancora non vi dovesse essere chiara chiedete a me!”

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?