La Xylella avanza: con il focolaio di Fasano il contagio ha raggiunto la zona cuscinetto

/ Autore:

Ambiente


L’avanzata della Xylella sembra inarrestabile, con i nuovi alberi positivi trovati a Fasano il contagio ha quasi superato il limite della zona cuscinetto, distante solo 320 metri.

Sul sito istituzionale “Emergenza Xylella” sono state pubblicate 3 nuove comunicazioni Selge (n° 178, 180 e 182) che riportano il ritrovamento di ben altre 15 piante infette ( 13 ulivi, un rosmarino e una lavanda ) nel nuovo focolaio di Fasano a ridosso della zona cuscinetto, facendo così salire il totale delle piante infette in quel focolaio a 17 piante.

Con questo ritrovamento si registra un piccolo passo verso la “zona cuscinetto”, adesso distante appena 320 metri.


commenti

E tu cosa ne pensi?