Its moda. C’è la firma. Nuova era per l’industria del fashion in Puglia?

/ Autore:

Economia


Hanno firmato questa mattina i soci fondatori dell’Its per la moda Mi.Ti. che si occuperà di formare persone capaci di dare alle aziende del territorio o di tutta Italia le competenze necessarie per affrontare le sfide dei mercati internazionali. La firma definitiva fatta dal notaio, stamattina, è la conclusione di una piccola parte del percorso che ha messo insieme la Valle d’Itria e il Salento per fare della Puglia un luogo riconosciuto per l’alta moda.

Nella foto di gruppo, al centro, l’imprenditore salentino Luciano Barbetta, individuato come presidente della scuola. Vicepresidente la dirigente dell’IISS Majorana di Martina Franca, capofila del progetto.

Barbetta, il neo presidente, commenta: “Abbiamo celebrato un matrimonio tra la Valle d’Itria e il Salento, in nome della bellezza. Un grazie particolare va ai dirigenti delle scuole Majorana e Don Tonino Bello, a Bruno Maggi e a Martino Filomena”.

Il ruolo dell’Its è strategico per la manifattura locale, perché permetterà di non perdere il know-how della maestranze, ma di amplificarlo e condividerlo con tutto il sistema economico di settore, a soprattutto permetterà alla Puglia di iniziare a presentarsi come territorio su mercati più impegnativi.

Qui tutte le informazioni:


commenti

E tu cosa ne pensi?