Furti in casa mentre i proprietari dormono. Due casi a Martina Franca. Controlli a tappeto della polizia

/ Autore:

Cronaca


Ladri in casa nella notte tra lunedì e martedì, in alcune villette a pochi passi dal centro di Martina Franca, nella zona sud. I ladri si sarebbero introdotti all’interno delle villette mentre i proprietari erano dentro a dormire. A dare l’allarme una bimba che dormiva coi genitori, svegliatasi per caso nel cuore della notte, che ha visto uno degli uomini con la torcia mentre rovistava nel portagioie.

Il ladro è stato messo in fuga dal padre della bambina, messo in allarme dalla figlia. Purtroppo il malvivente è riuscito a portare via alcuni preziosi. Anche una casa nelle vicinanze è stata colpita dai ladri, perché si presuppone fossero almeno in tre. In altre tre ville non sono riusciti ad entrare.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i carabinieri e nella mattinata di ieri anche la polizia scientifica. Nella notte scorsa sembra che i poliziotti abbiano messo a segno una serie di perquisizioni e di controlli, per iniziare a stringere il cerchio sui presunti malviventi. Non si conoscono, al momento, gli esiti, ma c’è grande attenzione da parte delle forze dell’ordine nei confronti di un fenomeno, quello dei furti, che va sempre tenuto sotto controllo.

(L’immagine non è strettamente collegata all’episodio nell’articolo)


commenti

E tu cosa ne pensi?